mercoledì, Settembre 22, 2021
Home BLOG News Marketplace oppure e-shop?

Marketplace oppure e-shop?

E-Commerce | Marketplace | Online

Con il termine #ecommerce si intendono tutte le operazioni relative ad attività commerciali e transazioni effettuate per via elettronica, ovvero attraverso una #piattaforma #web sulla quale il venditore carica il proprio #catalogo online, in modo tale che il compratore possa scegliere i prodotti, inserirli nel #carrello virtuale e perfezionare l’acquisto con un semplice #click

Per l’imprenditore commerciale si tratta sicuramente di uno strumento forte e vincente, ma bisogna conoscere e dominare opportunamente il mezzo, adottando la corretta strategia di #business.
A tale riguardo, spesso si confondono i concetti di e-commerce e di #marketplace che, pur afferendo alla vendita #online, integrano due fattispecie di piattaforme affini ma differenti.
Mentre l’e-commerce si avvicina all’idea del #negozio fisico, con un numero ristretto di venditori e tipologie merceologiche simili, il marketplace ricorda l’idea del #centrocommerciale, nel quale il gestore mette a disposizione dei negozi virtuali, peraltro appartenenti a categorie merceologiche eterogenee.

Quale adottare?
La scelta dipende da diversi fattori.
Sinteticamente, si può affermare che ciascun #imprenditore dovrà analizzare le #risorse a disposizione e, all’esito, potrà infine decidere se farsi carico di un investimento più importante – e dunque, allestire il proprio #eshop – oppure affacciarsi sul #mercato online affrontando un esborso più contenuto – e quindi aderire ad una piattaforma marketplace esistente e pronta all’uso.

Must Read