mercoledì, Settembre 22, 2021
Home BLOG News Il Dittatore di Lavazza

Il Dittatore di Lavazza

Molte critiche ha sollevato la recente scelta di #lavazza di usare per uno #spot il discorso all’umanità tratto dal #film #ilgrandedittatore di e con #CharlieChaplin del 1940.
C’è chi l’ha trovato inappropriato, stante un certo buonismo del #brand, e chi invece ha parlato di svolta liberale e liberatoria che trascende il #messaggio sotteso a questo brand per diventare #universale.
Per chi non lo sapesse, quel famoso #discorso ha fatto da parlato in una splendida #canzone di #PaoloNutini della quale propongo una #liveversion, testo #originale e traduzione in #italiano.

Voi, #persone, avete il #potere di rendere questa vita libera e 
bella, di rendere questa #vita un’avventura meravigliosa. 
Permetteteci di usare quel potere, uniamoci tutti.

Un messaggio forte, dirompente e romantico che arriva a noi dal secolo scorso come un pugno allo stomaco, senza pretese ma quale invito a liberarci dal #pregiudizio di qualunque forma di #dittatura, appunto.

Iron Sky. Enjoy the song. 

We are proud individuals living on the city, 
But the flames couldn’t go much higher. 
We find God and religions to, 
To paint us with salvation. 
But no one, 
No nobody, 
Can give you the power,
To rise over love, 
And over hate, 
Through this iron sky, 
That’s fast becoming our minds. 
Over fear and into freedom.
Oh, that’s life 
That’s dripping down the walls 
Of a dream that cannot breathe 
In this harsh reality 
Mass confusion spoon fed to the blind 
Serves now to define our cold society
From which we’ll rise over love, 
Over hate, 
From this iron sky, 
That’s fast becoming our minds. 
Over fear and into freedom.
You just got to hold on! 
You just got to hold on!
Ohhh ohhhh oh oh
(To those who can hear me, I say, do not despair. 
The misery that is now upon us is but the passing of greed, 
the bitterness of men who fear the way of human progress. 
The hate of men will pass, and dictators die, 
and the power they took from the people will return to the people. 
And so long as men die, liberty will never perish. 
Don’t give yourselves to these unnatural men – 
machine men with machine minds and machine hearts! 
You are not machines, you are not cattle, you are men! 
You, the people, have the power to make this life free and beautiful, 
to make this life a wonderful adventure 
Let us use that power! 
Let us all unite!)
And we’ll rise over love, 
And over hate, 
Through this iron sky, 
That’s fast becoming our minds 
Over fear, 
Into freedom. 
Into freedom!
From which we’ll rise over love, 
And over hate, 
Through this iron sky, 
That’s fast becoming our minds. 
Over fear and into freedom. 
Freedom!
Oh! 
Rain on me! 
Rain on me! 
Rain on me!

Siamo individui fieri 
che vivono per la città 
ma le fiamme non possono arrivare più in alto
troviamo un Dio e delle religioni che 
ci tormentano con la storia della salvezza 
ma nessuno, no, nessuno può darti il potere
di sollevarti 
al di sopra dell’amore 
al di sopra dell’odio 
attraverso questo cielo di ferro 
che ben presto diventerà la nostra mente 
che sovrasterà la paura e ci darà la libertà
oh, questa è la vita 
che sta sgocciolando giù dai muri 
di un sogno che non può respirare 
in questa dura realtà la confusione di massa 
ha nutrito col cucchiaio la cecità 
adesso è necessario definire la nostra fredda società
dalla quale ci solleveremo 
al di sopra dell’amore 
al di sopra dell’odio 
attraverso questo cielo di ferro 
che ben presto diventerà la nostra mente 
che sovrasterà la paura e ci darà la libertà
devi solo tenere duro, tenere duro
“A coloro che mi odono, io dico: non disperate. 
L’avidità che ci comanda è solamente un male passeggero. 
L’amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano, 
l’odio degli uomini scompare insieme ai dittatori 
e il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo. 
E finchè gli uomini muoiono, la libertà non può essere soppressa. 
Non arrendetevi di fronte ad uomini innaturali 
Uomini macchina, con macchine al posto del cervello e del cuore. 
Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini! 
Voi, persone, avete il potere di rendere questa vita libera e 
bella, di rendere questa vita un’avventura meravigliosa. 
Permetteteci di usare quel potere, uniamoci tutti”
e tutti noi ci solleveremo 
al di sopra dell’amore 
al di sopra dell’odio 
attraverso questo cielo di ferro 
che ben presto diventerà la nostra mente 
che sovrasterà la paura e ci darà la libertà, la libertà
dalla quale ci solleveremo 
al di sopra dell’amore 
al di sopra dell’odio 
attraverso questo cielo di ferro 
che ben presto diventerà la nostra mente 
che sovrasterà la paura e ci darà la libertà 
la libertà, la libertà
oh piovi 
al di sopra dell’amore 
al di sopra dell’odio 
attraverso questo cielo di ferro 
che ben presto diventerà la nostra mente 
che sovrasterà la paura e ci darà la libertà, la libertà
libertà, piovi su di me, piovi su di me

Previous articleTransizione energetica
Next articleIl contante conta

Must Read