domenica, Giugno 20, 2021
Home BLOG News Il contante conta

Il contante conta

L’art. 18 c. 1 lett. a) del D.L. n. 124/2019, convertito con modifiche in L. n. 157/2019, ha previsto due modifiche progressive in merito al limite massimo consentito per effettuare pagamenti in #contanti, e cioè:

– 1.999,99 euro a partire dal 1° #luglio #2020 e fino al 31 dicembre 2021;
– 999,99 #euro a partire dal 1° gennaio 2022.

Si segnala, al riguardo, che il trasferimento di #denaro deve realizzarsi tra due soggetti distinti e prescinde dalla causale, potendo altresì interessare anche una semplice regalia.

#Attenzione, dunque, quando effettuate un #pagamento frazionato poiché, sebbene astrattamente concesso e con riferimento a situazioni circostanziate (ad esempio, il pagamento a #rate), potrebbe integrare la fattispecie oggetto di #divieto normativo la cui valutazione è da farsi caso per caso.

https://www.fisco7.it/…/antiriciclaggio-novita-sui-limiti-…/

Previous articleIl Dittatore di Lavazza
Next articlePandemia canaglia

Must Read